Libri Tutti I Gusti + 1- Recensione: Non ti Addormentare

Autore: S. J. Watson

Casa Editrice: Piemme

Anno di Pubblicazione: 2008

Trama: Christine si sveglia ogni mattina senza alcun ricordo, senza passato, senza nessuna identità. Ogni mattina è suo marito Ben a doverle spiegare tutto: chi è lei, cosa le è successo anni prima; ovvero un incidente che ha distrutto la sua esistenza, privandola di memoria e costringendola al reset ogni singolo giorno. Ma si può davvero fidare di Ben? Lei non lo conosce, lei conosce solo ciò che le viene detto. E perché Ben non dice niente sul diario segreto che trova casualmente? E perché Christine, una Christine di un giorno passato, su una pagina del diario ha scritto lo strano messaggio “Non fidarti di Ben”. Giorno dopo giorno… Christine vorrebbe solo restare sveglia e non addomentarsi.

Il libro è di Piemme e ha una copertina, che a mio parere, è fantastica ma allo stesso tempo mette l’angoscia giusta che ti trasmette poi per tutto il libro. L’autore è S. J. Watson, un inglese, e “Non ti addormentare” è il suo libro di esordio, diventato un best seller quasi subito. Dal libro hanno girato anche un film “Before I Go to Sleep” che devo assolutamente vedere.

Il romanzo è eccezionale, una volta iniziato a leggere non sono riuscito a smettere fino alla fine e alla fine, quando ormai avevo tutte le risposte a tutte le domande… beh sono rimasto un attimo così a fissare il muro e a pensare “cosa avrei fatto se mi fossi trovato al posto di Christine”.

Christine è un personaggio molto forte, lotta per scoprire la verità. Lotta con i denti, lotta con le unghie per riuscire a raggiungere i suoi ricordi, il suo passato e la sua vera identità. La sua arma è il diario segreto, dove all’oscuro di Ben, il marito, scrive tutto quello che le succede durante il giorno. E così giorno dopo giorno Christine inizia a capire un po’ di più chi è in realtà lei e chi è in realtà Ben.

Tutto cambia quando trova le parole, vergate da una Christine del passato e che quindi sa di non essere lei, sul diario. “Non fidarti di Ben”. Ma come può non fidarsi di lui? E’ l’unico che le racconta la verità… ma è davvero così?

Noi da lettori siamo Christine perché anche noi, come lei, scopriremo cose nuove ogni giorno. E ogni scoperta ci lascerà col fiato sospeso e ci costringerà ad andare avanti fino alla fine.

In questa recensione cercherò di non fare spoiler perché è un libro che dovete godervi a mente bianca, senza sapere nulla tranne che un po’ di trama. Quindi per il momento il vostro Pako vi saluta, alla prossima ciaoh!

Galeoni: 👑👑👑👑👑

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...