Creepy as Fuck! | L’affondamento della SS Ourang Medan

La SS Ourang Medan era una nave mercantile olandese che nel 1947, secondo varie fonti, naufragò nelle acque indonesiane dopo la scomparsa del suo intero equipaggio, in circostanze misteriose.

SS20Ourang20Medan

Nel mese di giugno, due navi americane che navigavano nello Stretto di Malacca, raccolsero i messaggi di soccorso dalla nave mercantile olandese Ourang Medan. Dalla nave giunse un messaggio in alfabeto Morse che diceva: “Tutti gli ufficiali, tra cui il capitano della nave e l’equipaggio intero, giacciono morti in sala nautica e sul ponte… Forse su tutta la nave non restano superstiti”. Successivamente seguì un codice Morse indecifrabile, e alla fine una macabra richiesta di aiuto: “… Anche io sento arrivare il mio momento, aiutatemi!”.

Quando l’equipaggio del Silver Star, una delle due navi americane, raggiunse la nave, a bordo trovò tutto apparentemente in ordine, salvo che la nave era disseminata di cadaveri (tra cui la carcassa di un cane). I morti avevano espressioni terrorizzate, le braccia di molti erano tese verso l’alto in segno di aiuto, anche se non vi erano segni visibili di lesioni o di violenza sui cadaveri. Un incendio improvviso scoppiato nella stiva della nave, poi, costrinse i soccorritori ad evacuare in fretta la nave, quindi non poterono svolgere ulteriori indagini. Poco dopo, l’Ourang Medan fu visto esplodere e affondare.

l primo riferimento all’incidente è rintracciabile nell’edizione di maggio 1952 degli Atti del Consiglio della Marina Mercantile, pubblicato dalla United States Coast Guard.

Racconti del mistero della scomparsa della nave e del suo equipaggio sono comparsi in diversi libri e riviste. La loro veridicità, tuttavia, o persino l’esistenza stessa della nave, non sono confermati a causa della mancanza dei documenti relativi al suo progetto, ai particolari di costruzione della nave e al suo equipaggio. Le ricerche ufficiali effettuate sulla registrazione dei documenti e le indagini relative all’incidente si sono rivelate infruttuose.

19

La prima apparizione della storia della nave è riportata in una serie di tre articoli di un quotidiano olandese-indonesiano. Nel primo articolo il nome della nave Ourang Medan non è mai menzionato, ma si parla del suo avvistamento ed incontro, localizzato esattamente a 400 miglia nautiche a sud-est delle Isole Marshall. Il secondo e il terzo articolo descrivono i racconti dell’unico superstite dell’equipaggio dell’Ourang Medan, che è stato ritrovato da un missionario italiano e dai nativi dell’isola di Taongi. L’uomo, prima di perire, raccontò al missionario che la nave stava trasportando un carico mal stivato di acido solforico, e che la maggior parte dell’equipaggio perì a causa dei fumi velenosi che fuoriuscirono dai fusti rotti. Secondo le autorità, la Ourang Medan stava navigando da un piccolo ed ignoto porto cinese in direzione della Costa Rica per effettuare un trasporto di materiale clandestino. Il sopravvissuto, un anonimo tedesco, perì dopo aver raccontato la sua storia al missionario, che, a sua volta, raccontò quanto appreso all’autore, Silvio Scherli di Trieste.

Bainton e altri ipotizzano che l’Ourang Medan potrebbe essere stato coinvolto in operazioni di contrabbando di sostanze chimiche come una combinazione di cianuro di potassio e nitroglicerina o anche le scorte di guerra di gas nervini. Secondo queste teorie, l’acqua di mare sarebbe entrata nella stiva della nave, reagendo con il carico e rilasciando gas tossici, che poi hanno causato la morte dell’equipaggio per asfissia e / o avvelenamento. Successivamente, l’acqua di mare avrebbe reagito con la nitroglicerina, provocando l’incendio e l’esplosione.

Altre persone credono che si tratti di un disastro inspiegabile dovuto a forze paranormali e sconosciute. In ogni caso, resta comunque una storia inquietante, questi poveri uomini non hanno avuto scampo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...